venerdì 30 settembre 2011

Trota aromatizzata al forno

Premetto che a me la trota non piace molto, sarà perchè a casa mia la mangiamo abbastanza spesso soprattutto bollita (dato che le teniamo in una vasca in giardino) o sarà perchè sono un po' noiose da mangiare con tutte quelle lische... Però questa versione con il trito di erbe aromatiche e i pomodorini la rende decisamente gustosa!

Ingredienti per 4-5 persone
  • 2 trote
  • 2 spicchi d'aglio
  • la scorza di un limone
  • 2-3 rametti di rosmarino
  • 4-5 foglie di salvia
  • prezzemolo
  • olio evo
  • 12-15 pomodorini ciliegini
  • basilico
  • sale e pepe
  • succo di limone
  • birra
Pulire e lavare bene le due trote. Ungere una teglia con l'olio. Preparare un trito con le scorze di limone, l'aglio, la salvia e il rosmarino.

 
A parte tritare il prezzemolo.  Inserire un po' di sale e metà del trito all'interno delle trote, e aggiungere il prezzemolo. Dare una spruzzatina di succo di limone (basta poco). Adagiare le trote nella teglia, mettere sale e pepe su entrambi i lati, e sulla parte superiore il trito rimanente e un po' di prezzemolo. Tagliare a metà i pomodorini e aggiungere un po' di basilico (io avevo quello secco) e un po' di sale. Mettere i pomodorini nella teglia e irrorare il tutto con l'olio evo.

  
Mettere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti, quindi aggiungere un po' di birra (o vino bianco ovviamente) e lasciare cuocere per altri 20 minuti. Ovviamente il tempo di cottura dipende dalla dimensione delle trote. Impiattate, bagnate un po' con il sughetto che i pomodorini avranno formato e mangiate tutto!

2 commenti:

  1. effettivamente è un pò noiosetta da mangiare per via delle lische ma la tua ha un aspetto molto invitante :)

    RispondiElimina
  2. Ciao ti volevo invitare a partecipare al mio contest: Il dolce piu' peccaminoso!
    qui maggiori info:
    http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina