lunedì 21 novembre 2011

Fantasmini di Halloween

Ok, è vero, sono un po’ in ritardo per Halloween però non ho proprio più avuto tempo di postare nuove ricette (anche se ne ho provate un sacco nel frattempo) e ora ne ho una valanga nel saccoccio da pubblicare ;)

Questi biscotti li ho preparati con il mio nipotino di tre anni e mezzo, Tommaso, il pomeriggio di Halloween, ci siamo divertiti un sacco! Anche lui ha voluto il grembiule da cuoco che per la precisione gli arrivava dai piedi e ho dovuto fargli due volte il giro in vita con i lacci ma alla fine era proprio carino, un piccolo chef!
Ad opera d’arte completata i biscottini erano davvero squisiti! a dire la verità la prima infornata mi è riuscita quasi carbonizzata, però poi ho capito il meccanismo et voilà..
Da rifare anche durante l’anno, magari accompagnati con il tè!
Ho trovato la ricetta sia su Cotto e Mangiato che sul blog Giallo Zafferano


Ingredienti per circa 25 fantasmini
  • 100 gr di burro
  • 25 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 3 albumi
  • Zucchero a velo q.b.
Accendere il forno a 180°.
Far ammorbidire il burro, mescolandolo con un cucchiaio, fino ad ottenere una crema. Aggiungere il burro, la farina e lo zucchero e amalgamare il tutto. Montare gli albumi a neve e continuare a mescolare, si dovrà ottenere una crema liscia e densa.

A questo punto disporre un cucchiaio di composto su una carta da forno, e appiattire fino a 2-3 mm, formando un cerchio di 4-5 cm di diametro. Lasciare 3 – 4 cm tra un cucchiaio di impasto e l’altro perché in forno si allargherà. Lasciare in forno per qualche minuto finchè i bordi non cominciano a colorirsi, magari utilizzate la prima infornata come prova in modo da regolarvi in base al vostro forno. Staccare i fantasmini dalla teglia e disporli in delle tazzine da caffè finchè si saranno induriti, acquisteranno così una forma un po’ bombata, molto simpatica. Continuare così fino al termine dell’impasto per più infornate.

Far sciogliere il cioccolato a bagnomaria e decorare i fantasmini come più vi aggrada. Io ho utilizzato la punta di un coltello per la decorazione, altrimenti se avete un pennellino o sapete fare il cornetto con la carta da forno ancora meglio.

Lasciar solidificare e cospargere di zucchero a velo.

Nelle foto che ho inserito dovevo ancora cospargere i biscotti di zucchero a velo.

1 commento:

  1. Carini questi biscotti, saranno squisiti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina